Oratorio del Gabbio – Malesco

A Malesco, tra il fiume Melezzo e il versante della montagna, sorge il grazioso edificio settecentesco dell’Oratorio del Gabbio. Qui durante l’epidemia di peste che colpì la Valle Vigezzo nel 1500 venne costruito dagli abitanti di Malesco un lazzaretto; terminata la peste fu edificato un piccolo oratorio dedicato alla Madonna, cui la popolazione si legò con profonda devozione. Solo nel 1723 fu ampliato nelle forme attuali.
Esternamente l’Oratorio del Gabbio di Malesco è semplice e spoglio, mentre l’interno a navata unica è riccamente decorato con gli stucchi del valsesiano Antonio Tamiotti e con affreschi settecenteschi di Giuseppe Mattia Borgnis di Craveggia. L’antico altare maggiore marmoreo posto nell’abside accoglie l’originale immagine della Madonna delle Grazie.
La ricorrenza religiosa della Madonna delle Grazie si festeggia a Malesco l’ultima domenica di settembre e l’Oratorio del Gabbio torna così ad essere centro devozionale dell’intera comunità. Il sabato sera una processione con fiaccolata e l’accensione di un grande falò anticipano le celebrazioni domenicali che prevedono, oltre alla Santa Messa e ai vespri, anche la benedizione degli argini del fiume Melezzo.

Info: circuitodeisanti.itwww.ecomuseomalesco.itinfo@ecomuseomalesco.it

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Devozione
Se piove
Storia e arte
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Devozione
Se piove
Storia e arte
IAT di Malesco
Via Ospedale, 1
28854 Malesco (VB)
Vedi mappa

Potrebbe interessarti anche...