Battistero di Craveggia

In Valle Vigezzo, al centro della piazza di Craveggia, tra la Parrocchiale e l’Oratorio di Santa Marta sorge il Battistero.
Nel 1800 furono emanate leggi che imponevano il decentramento dei cimiteri: a Craveggia, come in molti altri paesini di montagna, anticamente il cimitero si trovava proprio nella piazza principale e circondava il perimetro della Parrocchiale. Con questa legge venne spostato all’ingresso del paese; la piazza intorno alla Parrocchiale fu quindi impreziosita da alcune costruzioni, tra cui il Battistero, con la sua originale pianta ottagonale e gli splendidi affreschi interni del pittore vigezzino Lorenzo Peretti.
Esternamente, la copertura dell’edificio è in piode, la pietra locale che caratterizza anche gli inconfondibili tetti del paese di Craveggia, con la tradizionale losanga in finto bugnato ottocentesco.
L’esterno del Battistero è inoltre decorato da grandi riquadri affrescati di Lorenzo Peretti che raffigurano alcune scene sacre. All’interno del Battistero sono da ammirare l’antica vasca battesimale in pietra e, nell’abside, l’affresco raffigurante Il Padre Eterno in una corona di angeli.

Info: circuitodeisanti.it

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Devozione
Gli imperdibili
Se piove
Storia e arte
Tesori nascosti
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Devozione
Gli imperdibili
Se piove
Storia e arte
Tesori nascosti
IAT di Santa Maria Maggiore
Piazza Risorgimento
28857 Santa Maria Maggiore (VB)
Vedi mappa

Potrebbe interessarti anche...