Chiesa dei SS. Pietro e Paolo di Crevoladossola

È un vero monumento d’arte, la Chiesa Parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo di Crevoladossola, che sorge isolata su uno sperone roccioso. La sua storia architettonica si dipana durante un lungo arco di secoli: di impronta romanica, ben visibile ancora nella torre campanaria, ha subito nel corso del tempo numerose modifiche. Nel 1500, per mandato della famiglia nobiliare dei Della Silva, venne realizzato l’attuale presbiterio, tanto decorato da apparire quasi come una cappella gentilizia; sempre nello stesso anno fu rifatta la struttura a tre navate, su una preesistente consacrata nel 1331.
Preziosissime sono le vetrate istoriate di scuola nordica con i ritratti del condottiero Paolo I della Silva e della consorte Andreina da Baceno.
La facciata, realizzata con marmo di Crevoladossola, presenta un elegante rosone, varie fasce e bassorilievi rinascimentali. L’attico originario del Seicento reca scolpiti gli stemmi delle famiglie Della Silva, De Rodis e De Baceno e affianca il romanico campanile ad archetti pensili e a trifore ripetute. Davanti alla candida facciata, delimita il sagrato un muro di cinta in cui si apre un arco di ingresso decorato sui lati da quattro bassorilievi.
Un vero gioiello di architettura e fede, che merita assolutamente una visita.

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Devozione
Se piove
Storia e arte
Tesori nascosti
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Devozione
Se piove
Storia e arte
Tesori nascosti
IAT di Domodossola
Piazza Matteotti
28845 Domodossola (VB)
Vedi mappa

Potrebbe interessarti anche...