Lo specchio di Viganella

La frazione di Viganella, oggi parte del comune di Borgomezzavalle, si adagia a mezza costa nella porzione più stretta della Valle Antrona: una posizione che, specie nei mesi più freddi, non permette ai raggi del sole di scaldare le belle costruzioni in pietra del paese.
Fino al 2006, dall’11 novembre al 2 febbraio di ogni anno i suoi abitanti rimanevano così senza la possibilità di godere di un raggio di sole: 83 giorni di ombra, freddo e buio.
L’idea geniale per alleviare il disagio della popolazione venne portata avanti da lungimiranti amministratori e tecnici che studiarono e realizzarono uno speciale specchio: posizionato a un’altitudine di 1100 metri questo enorme specchio in acciaio translucido riflette oggi i raggi del sole sulla piazza di Viganella.
Viganella è stato il primo paese al mondo a “modificare” scientificamente le condizioni climatiche, portando artificialmente il sole laddove la natura non era riuscita prima: è forse per questo motivo che troupe televisive e giornalisti da tutto il mondo (CNN, BBC, Al Jazeera e molti altri) hanno raggiunto la Valle Antrona per testimoniare l’incredibile storia dello specchio di Viganella.

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Natura
Tesori nascosti
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Natura
Tesori nascosti
IAT di Domodossola
Piazza Matteotti
28845 Domodossola (VB)
Vedi mappa

Potrebbe interessarti anche...