Mulini del Rio Graglia

Un interessante percorso naturalistico tra Trontano e Verigo, alle porte della Valle Vigezzo, conduce alla scoperta degli antichi Mulini del Rio Graglia (in dialetto, “i Mulit”). I sei piccoli mulini in pietra, allineati lungo il corso d’acqua e utilizzati in passato per la macinazione dei cereali e delle granaglie, presentano una struttura semplice che richiama le più diffuse costruzioni ossolane di questo tipo.
I mulini, come del resto il forno per la cottura del pane, il torchio, il lavatoio e la chiesa, rappresentavano, oltre che un servizio essenziale per la vita della comunità, un elemento di aggregazione sociale.
I mulini vissero la loro ultima “stagione d’oro” nei difficili anni della seconda guerra mondiale, a seguito della quale iniziò il loro lento decadimento. Grazie ad un progetto integrato, denominato “Il Ciclo della Segale”, gli enti locali hanno voluto recuperare quest’area di media montagna, ricostruendo e ristrutturando gli antichi edifici, i gruppi di macinatura, il canale d’acqua e il ponte. Costellano il percorso alcuni pannelli didattici che illustrano il funzionamento dei mulini e le colture cerealicole del passato: in questo modo l’area è diventata un vero e proprio museo a cielo aperto.

Il percorso naturalistico parte dalla stazione di Trontano della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, comodamente raggiungibile dalla città di Domodossola in pochi minuti con i trenini bianchi e blu della linea italo-elvetica. Da qui, attraversando la parte antica del paese, si prosegue fino a Verigo lungo l’antica mulattiera che conduce in Valle Vigezzo, per secoli percorsa da viandanti con carovane di muli per il trasporto delle merci. Incrociata la strada carrozzabile, si scende ad attraversare i binari e in breve tempo, lungo la caratteristica mulattiera in pietra, si raggiunge il ponte sul Rio Graglia, oltre il quale si sviluppa il complesso dei mulini. Da qui si risale poi sulla strada carrozzabile in corrispondenza della piazzola con cartello e macina di pietra a segnalare l’ingresso principale. Da questo punto è possibile proseguire verso l’antico abitato di Verigo, nucleo con esempi di architettura in pietra ancora ben conservati, circondato da vigneti e campi coltivati.

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Natura
Vita contadina
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Cultura, tradizione e folklore
Natura
Vita contadina
IAT di Domodossola
Piazza Matteotti
28845 Domodossola (VB)
Vedi mappa

Potrebbe interessarti anche...