Ciclovia del Toce: in bici tra i borghi
Difficoltà
Facile
Periodo
Primavera / Estate / Autunno

In bici tra i borghi è uno splendido percorso che parte da Domodossola, Borgo della Cultura da ammirare nel suo meraviglioso centro storico, e raggiunge l’antica capitale dell’Ossola Inferiore, Vogogna, tra i Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano.

Scarica qui la mappa del percorso.

Descrizione

L’itinerario ciclabile inizia dalla Stazione Ferroviaria Internazionale di Domodossola, in Piazza Matteotti: da qui si scende lungo Via Bonomelli, all’incrocio si gira a destra verso il sottopasso ferroviario e si segue Via Mizzoccola oltrepassando la piccola rotonda. Subito prima del ponte della Mizzoccola sul fiume Toce si imbocca a destra la pista ciclabile e la si segue in direzione sud. Si supera il campo sportivo di Villadossola e si raggiunge un ponticello sul canale. Dopo il ponte si svolta a sinistra e poco dopo si costeggia l’ingresso della “Collina dello Sport” fino a raggiungere l’area di uscita di Villadossola della Superstrada dell’Ossola. Si attraversa sugli appositi passaggi pedonali e si prosegue fino a superare il torrente Ovesca sul nuovo ponte stradale con corsia ciclabile. Dal ponte si scende fino alla rotonda, si gira a sinistra e si prosegue sulla pista sterrata che torna indietro per un breve tratto: attraversato il prato davanti all’autogrill della Superstrada dell’Ossola si raggiunge nuovamente la pista ciclabile che prosegue fino al campo sportivo di Pallanzeno. Da qui si prosegue costeggiando sulla sinistra il canale fino ad uno stretto ponticello che lo attraversa. Si svolta a sinistra su strada asfaltata, si attraversano i binari e si incrocia la strada provinciale, da attraversare con cautela. Il percorso prosegue su un breve tratto sterrato per poi prendere una stradina asfaltata/pista ciclabile che costeggia la ferrovia, si attraversa una porzione del paese di Piedimulera fino ad incrociare la strada trafficata che costeggia il torrente Anza che scende da Macugnaga. Si gira a destra e si prosegue diritti fino al ponte sull’Anza. Dopo il ponte si gira a sinistra lungo il torrente, superato il sottopasso ferroviario si prende la pista sterrata sulla sinistra (con fondo irregolare) che costeggia parzialmente il fiume e che raggiunge una centrale idroelettrica, da dove parte una strada asfaltata rettilinea.
Seguendo le indicazioni si raggiunge la Stazione Ferroviaria di Pieve Vergonte e quindi la passerella per raggiungere il borgo di Vogogna. Superata la passerella si prende a sinistra e si segue Via Resiga fino al campo sportivo. Qui si gira a sinistra nel sottopasso ferroviario e si prosegue fino ad incrociare la strada provinciale. Si attraversa sull’apposito passaggio ciclopedonale proseguendo attraverso le caratteristiche vie acciottolate che conducono direttamente nello splendido centro storico di Vogogna. Il percorso termina in corrispondenza del Palazzo Pretorio, ai piedi del Castello Visconteo, che merita certamente una visita.

Info utili

Luogo di partenza

Domodossola, Stazione Ferroviaria Internazionale FS (270 m)

Itinerario

Domodossola, Villadossola, Pallanzeno, Piedimulera, Pieve Vergonte, passerella sul fiume Toce, Vogogna

Dislivello

70 m

Massima quota raggiunta

270 mslm (Domodossola)

Lunghezza

25,8 km di cui 8,8 km di piste ciclabili, 6,9 km di piste sterrate, 9,2 km di strade asfaltate secondarie e 0,9 km di strade asfaltate principali

Ciclabilità

TOTALE

Periodo consigliato

Tutto l’anno

Area

Piana dell’Ossola

Note

Il percorso è segnalato da frecce metalliche di colore marrone, riportanti le singole mete ed anche il chilometraggio.

Ideale per
Tutti
Scoprirai
Natura
Sport
Guida alla lettura degli itinerari e info utili
Ideale per
Tutti
Scoprirai
Natura
Sport
Guida alla lettura degli itinerari e info utili
Scegli la tua
guida alpina
IAT di Domodossola
Piazza Matteotti
28845 Domodossola (VB)
Vedi mappa
Scegli il tuo
accompagnatore naturalistico o guida turistica

Potrebbe interessarti anche...